You are in Home page » Personal infos » Plexiglass mousepad » Version 2.0

Soluzione integrata di telefonia su internet a banda larga.
Search on this site:  

Are you interested to be updated about all things happens to me day by day?
Visit my new blog

PlexiMousePad versione 2.0

Siamo finalmente giunti alla seconda versione del mio tappetino in plexiglass. C'eravamo lasciati un po' di tempo fa con la versione 1.0.

Rispetto a quella versione mi sono sentito di introdurre alcune migliorie.

La prima, più importante è quella di aver usato, per la parte "attiva" del tappetino ossia per l'area in cui si muoverà il mouse, di un plexiglass molto più sottile rispetto alla versione 1.0. Mentre infatti li avevo usato una lastra di 10 mm di spessore che sommati alla gomma inferiore e alla copertura di velluto superiore portavano l'altezza del tappetino a oltre 16 mm che può a lungo andare essere un dislivello non proprio ergonomico, in questa versione ho usato una lastra di soli 5 mm. La lastra da 10 mm è stata invece usata per la parte "passiva" ossia quella superiore.

Su questa lastra superiore è stata introdotta la seconda miglioria ossia un HUB USB all'interno del tappetino di modo da avere ulteriori 4 porte USB immediatamente disponibili, a portata di click.

La terza miglioria è l'aver aggiunto un ulteriore LED luminoso di colore differente di modo da creare due zone di colore distinte che si fondono insieme al centro.

L'ultimo miglioramento estetico è quello di aver abbandonato la copertura superiore in velluto nero che causava alcuni problemini con il mio mouse ottico e aver adottato una copertura più leggere di stoffa tipo quella delle bandiere. Inoltre tale stoffa, essendo stampabile, è stata personalizzata con una scena di combattimento del videogame con cui sto giocando ultimamente, America's Army.

Sempre relativamente a questo gioco ho fatto fare una stampa fotografica del logo del gioco è l'ho inserita nella parte superiore del tappetino, ai due lati dell'HUB USB per coprire un po' quella parte che altrimenti sarebbe rimasta completamente trasparente e  avrebbe mostrato il nastro biadesivo usato per incollare la gomma inferiore. 

Come era anche nella versione 1.0, questo prodotto, come vedete dalle altre foto nella galleria d'immagini è completamente artigianale ma al contrario della versione precedente probabilmente ne faro altre copie dato che mi sono arrivati già degli "ordini" da chi ha visto la preview.

La costruzione

Anche per questa versione, a causa della mia manualità che tende a zero, si è partiti dalla realizzazione in CAD del modello del tappetino, per analizzare forma e dimensioni più appropriate.

La prima idea era quella di creare i due elementi, parte attiva e passiva del mousepad che poi sarebbero dovuti incastrarsi insieme e incollarsi lungo l'incastro.

Ma, oltre alla difficoltà di creare un incastro simmetrico e perfetto su ambedue gli elementi, mi sarebbe stato impossibile inserire all'interno l'HUB.

Si è quindi deciso di non incastrare i due elementi ma di fare il primo elemento che compone la parte attiva grande quanto l'intero prodotto e mettere sopra la parte passiva inserendo l'HUB tra i due ricavandone lo spazio eliminando parti da ambedue gli elementi.

E questo è stato abbastanza facile. Il difficile è stato realizzare lo spazio per inserire l'HUB USB all'interno del plexiglass.

Purtroppo ancora non riesco a trovare lo strumento adatto per rimuovere in modo pulito e preciso parti di plexiglass da una superficie per cui lavoro con delle punte da fresa montate su di un trapano a colonna. Si riesce ad eseguire il lavoro ma la cosa è molto lenta e non molto precisa.

Inoltre se il lavoro sull'elemento "passivo" è stato agevolato dallo spessore considerevole del plexiglass (10 mm), il lavoro sull'elemento passivo è stato invece un po' più difficoltoso a causa del ridotto spessore (5 mm).

PlexiMousePad v.1.0 PlexiMousePad v.1.0
Realizzazione degli incavi sulle lastre e fissaggio dell'HUB USB

A questo punto sono stati creati le foto per le viti a testa piatta di fissaggio dei due elementi e i bulloni sono stati direttamente inseriti sul lato inferiore del tappetino, all'interno del plexiglass utilizzando un saldatore e premendo con esso sui bulloni finche non sono penetrati completamente all'interno del foro precedentemente fatto.

A questo punto, dopo la prova di funzionamento delle porte USB e dei led inseriti, restava da scegliere cosa mettere sopra alla parte passiva.

Come accennato sopra, visti i difetti e il valore estetico della soluzione utilizzata nella versione 1.0 ho provato a vedere in giro tra i vari produttori di tappetini personalizzati se era possibile realizzare un tappetino standard personalizzato, rimuovere poi da questo tappetino la copertura superiore e incollarla sul pleximousepad.

Ho tentato di capire sul sito www.photocity.it, che uso spesso per la stampa delle mie foto digitali, quale fossero le dimensioni del tappetino ma anche telefonando non sono riuscito ad ottenere tale informazione.

Inoltre, anche tentando vari formati per le dimensioni dell'immagine personalizzata da stampare sopra al tappetino, ogni volta l'interfaccia web mi tagliava un pezzo dell'immagine

Alla fine sono capitato su www.stelleestrisce.it ed ho trovato quello che cercavo. Visto che però il sito mi era sconosciuto ho tentato di capire chi fosse questa azienda e se ci si poteva fidare a pagare qualcosa con carta di credito.

Ma, sorpresa di tutte le sorprese, non solo la ditta si trovava a meno di 10 Km da casa mia, ma c'erano numeri di telefono, mail e contatti skype dell'amministratore, il pagamento via carta di credito era con Banca Sella e quindi affidabilissimo, e inoltre l'interfaccia di acquisto prevedeva il ritiro della merce in sede a spese zero.

Inoltre il titolare, contattato via telefono è stato gentilissimo e mi ha dato tutte le informazioni del caso. Il giorno dopo inoltre l'ho ricontattato per chiedergli se fosse possibile stampare solo la parte di sopra senza la gomma.
L'azienda è stata disponibilissima a fare questa cosa per me evitandomi quindi anche lo stress di separare poi il prodotto finito e dato che non ho per niente voluto la gomma mi è stato detto che la prossima volta, mi avrebbe applicato un costo minore degli 8 euro che ho speso, visto che non hanno i costi della gomma e dell'incollaggio del prodotto finito.

Mi sento quindi di consigliare questa azienda a tutti voi per stampe e personalizzazioni varie in quanto in due giorni ho avuto iil prodotto a lato che è risultato essere esattamente quello che volevo.

Ritornando al tappetino, è stato a questo punto semplicissimo utilizzare del nastro biadesivo per incollare la copertura sul plexiglass.

L'unico mio dubbio è se non fosse stato meglio utilizzare del nastro biadesivo trasparente piuttosto che opaco. Magari la luce dei led sarebbe filtrata attraverso la stampa creando magari un effetto simpatico. Questa prova verrà fatta in uno dei cloni di tale versione.

Liberando la parte passiva dalla copertura a protezione del plexiglass e incollando sempre con del nastro biadesivo dei pezzi di gomma recuperati da un vecchio mousepad sotto alla lastra, siamo pronti per collaudare il tappetino con il nostro mouse preferito.

I LOVE IT!!!

JavaScript Menu Courtesy of Milonic.com





Comments
Leave a comment

Names and emails are required (emails aren't displayed), url is optional. Comments will be submitted to moderation.

Tags available are: <A>, <STRONG>, <B>, <EM>

1.Maxym wrote on 2007-07-02 16:19:41

bella Emy!!!!
tanto uno lo dovrai fare pure a me senno diventero il tuo incubo.... tutte le notti cn il topa-topa o il DU-BOTT sotto casa tua a suonare.... hihihihi

2.MadHD wrote on 2007-07-02 16:54:34

Complimenti!
Il "solito" emi che se ne esce sempre con qualcosa d'interessante ed "alternativo".

3.Kihe wrote on 2007-07-02 17:00:38

Me ne fai uno anche a me???? mi piacciono tutte le migliorie apportate nella seconda versione...
PS: Se me ne fai uno e me lo mandi via posta quanto me lo fai costare???

4.Luca Ciccone wrote on 2007-07-02 18:16:48

ma non hai niente da fare :-)))
Grande Emi... :-)
Il tuo presidente...

5.Simone wrote on 2007-07-02 18:23:40

Spettacolare....LOL

6.marzio wrote on 2007-07-03 12:26:37

quoto kihe !!!!!!!!! dai ti prego fammene 1 !!!!!!!
a quanto li vendi???!!!!!!!!!!!!!!

7.paolo wrote on 2007-07-03 16:30:41

grande emiplex!

8.V3NoM wrote on 2007-07-15 18:19:36

prenotato me lo mandi uno al mio compleanno 50 euro a parte hooah

9.Alessio wrote on 2008-01-02 08:58:15

Certo che non sai piu' cosa inventarti.
Ti do' una dritta per fare le sedi in modo perfetto sul plexiglass

http://www.hobbild.com/CNC_basi/index_CNC.htm

tecnico e divertente
Alessio

 Copyrightę 1997-2006 Emiliano Bruni Online from 16/08/1998 with visitors Write me to: