Sei in Home page » Prodotti » Commerciali » Alarm Diffusion protocol » Help on line

Soluzione integrata di telefonia su internet a banda larga.
Cerca su questo sito:  

Vuoi essere aggiornato in tempo reale su tutto quello che mi succede giorno per giorno?
Visita il mio nuovo blog
icon.gif (1222 byte)    

Propagazione di situazioni di pericolo ambientale.

Il sistema ADP (Alarm Diffusion Protocol) ver 1.0

Il sistema è basato su uno strato Hardware e di rete di tipo LAN - PC IBM compatibile e su uno strato software che utilizza un sistema proprietario di protocollo detto per l'appunto ADP.

JavaScript Menu Courtesy of Milonic.com



Commenti
Lascia un commento

Nome e Email sono obbligatori (l'email non verrà mostrato). L'URL è opzionale. I commenti non appariranno subito in quanto sono sottoposti a moderazione.

Sono accettati questi TAG: <A>, <STRONG>, <B>, <EM>

ome
1.giovanni il 2007-07-11 17:16:50 ha scritto:

sono molto interessato a questo tuo articolo e vorrei avere, se è possibile, maggiori informazioni: il PLC è dell'AllenBradley?
E' possibile avere qualche informazione sugli schemi SFC o sulla programmazione del protocollo in ladder?
Grazie

2.Emiliano Bruni il 2007-07-11 23:01:23 ha scritto:

IL PLC era un Siemens, non ricordo che modello però.
La programmazione non l'ho fatta io, mi sono interessato alla parte di comunicazione via seriale quindi non posso esserti d'aiuto non sapendo neanche cosa sia il protocollo in ladder.
Sorry.

3.giovanni il 2007-07-12 10:21:32 ha scritto:

intendevo la programmazione del plc in ladder (normalmente aperto, normalmente chiuso.... non so se ho reso l'idea)

4.giovanni il 2007-07-12 10:37:06 ha scritto:

sulla chat IRC non ci sei. Se non è un peso, potresti mandarmi maggiori informazioni via email sulla parte di comunicazione seriale su cui hai lavorato, oppure c'è un altro modo per contattarti?

5.Emiliano Bruni il 2007-07-12 22:34:40 ha scritto:

Tutta la parte di comunicazione è qui

6.Gian Luca il 2009-11-18 18:28:01 ha scritto:

Dato che ti intendi di protocolli di comunicazione sapresti dirmi dove posso trovare informazioni rigurdanti le specifiche di del protocollo executive.
Se fossero dettagliate come la ta descrizione sarei molto contento.

7.Francesco il 2012-11-10 13:58:09 ha scritto:

Questo articolo è meraviglioso. Consente facilmente l'ingresso nel mondo della comunicazione PLC-PC fornendo un possibile spunto per iniziare a scrivere client proprietari lato pc.

Ma come descrivere connessioni e parametri fra porte logiche, timer, etc, e il loro stato (es: nc/na)?

 Copyright© 1997-2006 Emiliano Bruni Online dal 16/08/1998 con visitatori Scrivimi all'indirizzo: